Contatto immediato: 334 8002030  
 
 
Località
Tradizioni
Turismo
Città d'arte
Mare
Montagna
Percorsi - guide
 
Hotel
Agriturismo
Camping
Bed and Breakfast
Appartamenti
 
 
Pubblicità:
Isola Bizantina in Calabria
 
 
 
 
  Benvenuti
 - Guardavalle - Stalettì - Torre Ruggero - Copanello - Tiriolo - Taverna -

Nella Costa degli Aranci, posta nel cuore della Calabria, le tradizioni assumono tutte le caratteristiche più salienti. Paesini ricchi di storia e cultura, ma anche cittadine e città che malgrado la modernità che li avvolge mantengono intatti gli angoli tradizionali, con strutture e sfaccettature di vita quotidiana che ricordano storia e gesta antiche a rappresentazione di un mondo di colori e profumi, luci e suggestioni: Costa degli Aranci.

Credo e  devozione...
 
L'area della Costa degli Aranci offre molte possibilità studi sul turismo religioso, di notevole importanza sono le chiese di Soverato; Cattedrale. Squillace; Cattedrale; Santuario della Madonna del Ponte; Chiesa medioevale di S. Maria della Pietà. Taverna; Santuario della Madonna delle Grazie; Chiese di S. Barbara; S. Domenico; S. Silvestro; Santa Maria Maggiore. Torre Ruggiero; Santuario Madonna delle Grazie; resti antico monastero basiliano. La chiesa ufficiale con i suoi riti offre moltissimi spunti di interesse turistico, molti altri sono legati a credo popolare come la "Naca" tradizionale manifestazione per i riti pasquali che si svolge a Catanzaro, ma anche in quasi tutti i comuni dell'area assumendo di volta in volta nomi diversi.
La pacchiana...
 

La "Pacchiana" è il costume tipico dell'area, se ne hanno tracce dell'uso in atti notarili fin dal Seicento. Oggi, nella sua versione più diffusa ancora in uso, più facile trovare "modelle" nei  comuni di: Tiriolo, Marcellinara, Settingiano.
Il costume è composto da "suttana" (sottoveste bianca), "pannu" (sopravveste rossa), "jippune" (corpetto a mezze maniche), "rìcciu" (colletto arricciato), "dubriettu" (gonna blu scuro raccolta  posteriormente),  "mantìsìnu" (grembiule), "maniche" (manicotti di seta) e il pregiatissimo "vancale", uno scialle dalla trama caratteristica intessuta al telaio.

 
Artigianato e tipicità...
 
Tante e varie sono le tradizioni artigianali, tutte valide e originali. Si lavora il ferro battuto a Borgia e Cropani, la terracotta a Cerva e Tiriolo, articoli in pelle vengono magistralmente lavorati a Sellia, il ricamo a Cropani e gli strumenti musicali a Tiriolo. Il vaso qui a fianco di tradizione greca è stato realizzato a Squillace.
   

Appartamenti in Calabria

 
 
     ...............................................................................................................................
 
 
   
 
2004
Partners: Calabria - Locride - Gerace - Mangiatorella - Vibo - Prodotti tipici - Crotonese - Infuso di foglie di olivo - Gioiese Vendita succo di bergamotto - Sidernoopea - Mangiatorella - Vibo - Prodotti tipici - Crotonese - Sicilia - Gioiese Tutela del prodotto calabrese - Siderno

Realizzazione e posizionamento nei motori di ricerca a cura di Asmedia.